Italian Chinese (Simplified) English French German Spanish

Avezzano, 27 giugno: I percorsi della giustizia e della ingiustizia

 

manifesto convegno I percorsi della giustizia e della ingiustiziaVenerdì 27 giugno 2014, dalle ore 15.00, presso il Centro Servizi Culturali di Avezzano (Via Cavalieri di Vittorio Veneto 3), si terrà il convegno "I percorsi della giustizia e della ingiustizia", organizzato da Antigone Abruzzo in collaborazione con l'Associazione Genuensis C.I.C.

Il perché del covegno

Nella società contemporanea, definita "liquida" da Zigmunt Bauman a causa dei repentini cambiamenti dei valori di riferimento, il sistema della giustizia penale e penitenziaria, incidendo sulla libertà delle persone, pretende di essere continuamente monitorato e verificato non soltanto dagli addetti ai lavori e dalla politica ma da tutta la cittadinanza. Il mondo delle associazioni, baluardo alle derive dell'individualismo anonimo, dell'atomismo acritico e della disgregazione sociale, è chiamato a svolgere istituzionalmente un ruolo di contenimento e di sensibilizzazione al rispetto dei diritti dei più deboli.

In ogni Paese il sistema della giustizia penale è alla ricerca di nuovi equilibri, in bilico tra esigenze di verità e ricerca dell'efficienza, e l'azione sociale risulta tanto più necessario in quanto anche sul nostro tempo aleggia la profezia di D. Diderot, secondo cui, nella sfera del potere, i confini tra giusto e ingiusto, tra legalità e criminalità si sfumano sempre di più.
(Avv. Salvatore Braghini, presidente Antigone Abruzzo)

Il programma del convegno

Intervengono
Dr.ssa Bianca Maria SERAFINI (Giudice presso il Tribunale di Sorveglianza di L'Aquila), La CEDU condanna l'Italia: la sentenza Torreggiani
Dr. Franco PETTINELLI (Direttore della Casa Circondariale di Pescara), Non di solo pena vive il detenuto
Avv. Simona FILIPPI (Difensore civico di Antigone), Il reato di tortura diventerà mai legge in Italia?
Dr.ssa Cecilia ANGRISANO (Giudice presso il Tribunale dei Minorenni di L'Aquila), Quando la giustizia incontra un minore
Sig.ra Ornella GEMINI, madre di Niki APRILE, intervistata dal Dr. Stefano PALLOTTA (Presidente Ordine Giornalisti dell'Abruzzo), Cronaca di un caso che interpella la coscienza di tutti noi

Conlcusioni
Prof. Guido SARACENI (Docente di Filosofia del Diritto, Università degli Studi di Teramo), Il diritto di essere puniti

Moderatori
Avv. Salvatore BRAGHINI, Presidente Antigone Abruzzo
Prof. Sandro VALLETTA, Università "G. Marconi" di Roma e Direttore Didattico Genuesis C.I.C.

Previsti n. 4 crediti formativi per gli avvocati

La locandina
La brochure: fronte - retro

Iscriviti alla newsletter
Acconsento al trattamento dei miei dati personali

Dona il 5x1000
AntigoneCinquePerMille

Sostieni Antigone
con una donazione

bottone mappatura