Italian Chinese (Simplified) English French German Spanish

21 febbraio, Roma: Guarire i ciliegi. Antigone presenta il quinto rapporto sulla giustizia minorile in Italia

Guarire i ciliegi Antigone"Guarire i ciliegi", il quinto rapporto di Antigone sul sistema della giustizia minorile, sarà presentato il prossimo 21 febbraio, a partire dalle ore 10.00, presso la Comunità Borgo Amigò (via Boccea 695, Roma). 

Il titolo è un omaggio alla canzone "Un medico" di Fabrizio De André, dove il protagonista da bambino aveva proprio il sogno di guarire i ciliegi. Compito del sistema della giustizia minorile è quello di proteggere i sogni dei ragazzi, promuovere per loro ogni possibilità futura, facendo sì che il giovane percepisca di avere davanti a sé tutte le alternative di vita aperte e non si senta stigmatizzato e costretto dall'esperienza penale. 

Nel rapporto sarà illustrato lo stato degli istituti penali per minorenni che Antigone ha visitato nell'ultimo anno. Saranno raccontati i numeri e le storie emerse da questo monitoraggio e mostrati e resi disponibili dei video con le immagini raccolte all'interno di questi luoghi. 

Alla presentazione di "Guarire i ciliegi", insieme ai rappresentanti di Antigone (Susanna Marietti, Carolina Antonucci, Federica Brioschi, Alessio Scandurra e Patrizio Gonnella) ci saranno Daniela De Robert (Componente del Collegio del Garante Nazionale dei diritti delle persone detenute), Padre Gaetano Greco (fondatore della comunità Borgo Amigò) e Gemma Tuccillo (Capo Dipartimento per la Giustizia Minorile e di Comunità). Inoltre interverranno due ragazzi ospiti della Comunità. Si è in attesa della conferma di Filomena Albano, Autorità Garante per l’infanzia e l’adolescenza. 

Verrà inoltre svolta anche una visita guidata della Comunità con illustrazione degli spazi e delle attività portate aventi nella vita quotidiana dei ragazzi.

Iscriviti alla newsletter
Acconsento al trattamento dei miei dati personali

Emergenza coronavirus

La mappa di quanto accade nelle carceri

Mappa Coronavirus

Dona il 5x1000
AntigoneCinquePerMille

Sostieni Antigone
con una donazione

bottone mappatura