Italian Chinese (Simplified) English French German Spanish

Antigone ha incontrato una delegazione del Ministero della Giustizia Palestinese

20141119 145837Ieri, mercoledì 19 novembre l’Associazione Antigone ha incontrato una delegazione palestinese, composta tra gli altri dal Vice Ministro alla Giustizia, Iyad Mousa Mohammad Tayem, per uno scambio di buone pratiche nel settore diritti umani e organizzazione penitenziaria. Durante l’incontro il presidente di Antigone, Patrizio Gonnella, accompagnato dalla coordinatrice nazionale dell’Associazione, Susanna Marietti, e dal coordinatore dell’Osservatorio europeo e nazionale sulle condizione di detenzione, Alessio Scandurra, hanno raccontato l’esperienza pluridecennale dell’Osservatorio di Antigone sulle condizioni di detenzione nelle carceri per adulti e in quelle per minori ed esposto la metodologia di lavoro utilizzata nella redazione dei rapporti relativi al servizio penitenziario italiano, offrendo anche confronti con quello europeo.

L’incontro è stato organizzato dalla Cooperazione italiana – Unità Tecnica Locale di Gerusalemme, all’interno di un programma di Assistenza tecnica nell’ambito dei Diritti Umani, in collaborazione con il Ministero della Giustizia palestinese. La delegazione palestinese era composta anche da altri funzionari del Ministero della Giustizia: Amjad Mbayed, Responsabile sezione Esposti e Segnalazioni dell’Unità Diritti Umani, Abeer Qishawi, Assistente amministrativo dell’Unità Diritti Umani, Ihab Shihadeh e Lina Shalaldeh dell'unità Relazioni Internazionali del Ministero della Giustizia.

Iscriviti alla newsletter
Acconsento al trattamento dei miei dati personali

Emergenza coronavirus

Scopri cosa stiamo facendo e come possiamo aiutarti

Pagina Coronavirus

BANNER rapporti precedenti

Dona il 5x1000
AntigoneCinquePerMille

Sostieni Antigone
con una donazione

bottone mappatura