Italian Chinese (Simplified) English French German Spanish

Da 20 anni entriamo in tutte le carceri. Sostienici per continuare a farlo, iscriviti!

Iscrizione Antigone 2018Cara amica e caro amico,
era il lontano 1998 quando Antigone ottenne per la prima volta l'autorizzazione a entrare in tutti gli Istituti penali italiani. Nacque così il nostro Osservatorio sulle condizioni di detenzione, un’esperienza che non conosce eguali nel mondo. Da allora abbiamo visitato senza interruzione tutte le carceri d'Italia, abbiamo monitorato le condizioni di detenzione, la disponibilità di spazi, di attività, di servizi per i detenuti. Abbiamo, per quanto possibile, abbattuto il muro che separa il carcere dalla società. Tutto quel che osserviamo lo raccontiamo nel nostro annuale rapporto indipendente, uno strumento unico per chiunque voglia conoscere il sistema penitenziario italiano. Da qualche anno siamo autorizzati a visitare le carceri anche con macchine fotografiche e videocamere. Abbiamo potuto così realizzare dei video che raccontano l’interno degli Istituti anche attraverso la voce e le testimonianze dirette di operatori e detenuti. Da qui è nato il reportage a puntate “Prigioni d’Italia”, realizzato con Repubblica.it, visto a oggi da 500.000 persone. 

Dal 2008, oltre alle carceri per adulti, abbiamo iniziato a visitare anche gli Istituti Penali per Minorenni. Pure qui dallo scorso anno siamo autorizzati a entrare muniti di videocamere. Anche delle carceri minorili parliamo nei nostri rapporti e, da qui al futuro, lo faremo in un sito (www.ragazzidentro.it) dedicato esclusivamente alla giustizia minorile. 

Grazie ai nostri Osservatori possiamo toccare con mano come si vive nelle carceri italiane. E' un contributo fondamentale per le nostre iniziative e sostiene attivamente le nostre proposte e le nostre prese di posizione. 

E’ stato fondamentale quando denunciammo la situazione di sovraffollamento che ci portò alla condanna europea del 2013. Lo è oggi, mentre i numeri della popolazione detenuta stanno tornando a crescere in maniera preoccupante. 

Per continuare in questa nostra attività e continuare a renderla sempre più efficace è necessario il contributo di tutti coloro che condividono i nostri valori. E' per questo che ti chiedo di rinnovare la tua iscrizione ad Antigone anche per il 2018, invitando inoltre i tuoi amici e conoscenti a farlo. 

Come per gli anni passati le quote restano invariate (10 €, 30 € o 100 €). A questo link puoi trovare tutti i dettagli. 

Grazie per il tuo contributo al nostro lavoro.

Iscriviti alla newsletter di Antigone
L'indirizzo al quale desideri ricevere le newsletter.
Acconsento al trattamento dei miei dati personali (decreto legislativo 196 del 30/Giugno/2003)

Dona il 5x1000
AntigoneCinquePerMille

Sostieni Antigone
con una donazione

bottone mappatura