Italian Chinese (Simplified) English French German Spanish

La nostra solidarietà alla società civile in Ungheria

Ungheria CivilAnche noi ci uniamo alle altre organizzazioni di società civile in Europa che dichiarano il proprio sostegno alle ONG ungheresi.

Il 18 gennaio scorso, infatti, il governo ungherese ha annunciato una serie di progetti di legge per restringere ulteriormente il campo di azione della società civile, richiedendole di etichettare falsamente le proprie attività come promozione dell'immigrazione clandestina, imponendo in modo arbitrario e sproporzionato oneri amministrativi e multe esorbitanti, nonché imponendo ingiustificate restrizioni al diritto alla libertà di movimento.

Crediamo che le nuove proposte rappresentino l'ultima iniziativa nel governo ungherese per reprimere il lavoro legittimo delle organizzazioni di società civile che lavorano alla promozione e alla difesa dei diritti umani, che forniscono servizi legali e sociali alle persone in difficoltà nel Paese, che esprimono pubblicamente opinioni dissenzienti. Antigone è solidale con la società civile in Ungheria, impegnata a creare una società più giusta. 

Chiediamo al governo ungherese di ritirare i progetti di legge e di permettere alle ONG di continuare a svolgere il loro lavoro.

Di questo tema ne parla anche la Civil Liberties for Europe.

Iscriviti alla newsletter di Antigone
L'indirizzo al quale desideri ricevere le newsletter.
Acconsento al trattamento dei miei dati personali (decreto legislativo 196 del 30/Giugno/2003)

Dona il 5x1000
AntigoneCinquePerMille

Sostieni Antigone
con una donazione

bottone mappatura