Italian Chinese (Simplified) English French German Spanish

Parte un progetto per rendere più efficaci le politiche di reinserimento dei detenuti

8197402220 564af88270 oA novembre del 2017 ha preso il via il progetto MOBI (Mobilizing Society Towards ex Offenders Integration), volto a rendere più effettivo il reinserimento degli ex detenuti. Il progetto, a cui Antigone ha preso parte, è finanziato dal Directorate General for Education della Commissione Europea e ha come capofila l'organizzazione rumena CPIP (Center For Promoting Lifelong Learning).

I paesi coinvolti sono l'Italia, la Romania, la Francia, la Germania e il Portogallo. A organizzazioni della società civile quali Génépi per la Francia, l'associazione Hoppenbank e.V. per la Germania, Antigone per l'Italia e la cooperativa Aproximar per il Portogallo si affiancano l'amministrazione penitenziaria portoghese, l'istituto penitenziario di Baia Mare in Romania e il Bremen Senate of Justice and Constitution tedesco.

Nel corso del progetto, che si estende su una durata di trenta mesi, verrà realizzato uno studio dei bisogni degli ex detenuti, prendendo al contempo in considerazione la percezione degli stessi da parte della società.

Obiettivo generale del progetto è la realizzazione di una metodologia che contribuisca all’implementazione effettiva delle politiche di reinserimento presenti in diversi paesi europei.

Iscriviti alla newsletter di Antigone
L'indirizzo al quale desideri ricevere le newsletter.
Acconsento al trattamento dei miei dati personali (decreto legislativo 196 del 30/Giugno/2003)

Dona il 5x1000
AntigoneCinquePerMille

Sostieni Antigone
con una donazione

bottone mappatura