Italian Chinese (Simplified) English French German Spanish

Tesi: Il delitto di tortura e la giurisprudenza della Corte Europea dei Diritti dell'Uomo

carceriPubblichiamo la tesi di laurea della dr.ssa Viviana Sacchetti dal titolo "Il delitto di tortura e la giurisprudenza della Corte Europea dei Diritti dell'Uomo"

"Il presente lavoro si pone l’obiettivo di evidenziare lo status giurisprudenziale in materia di tortura e di trattamento inumano o degradante, a livello nazionale, europeo ed internazionale. Punto di partenza è inevitabilmente un excursus storico, che considera approfonditamente le pronunce dei Tribunali penali internazionali e i recenti dilemmi relativi all’uso della tortura sui sospetti terroristi. Lo studio sposta poi la propria attenzione sul succedersi dei tentativi del Parlamento italiano di introdurre un reato di tortura nel sistema penale – analizzando gli obblighi gravanti sul Legislatore e derivanti dal sistema delle Nazioni Unite e dal Consiglio d’Europa – arrivando a presentare i numerosi e rilevanti profili di criticità del disegno di legge che ha portato all’introduzione dell’art. 613 bis cod. pen. nel luglio 2017. Particolare attenzione è inoltre riservata alle condanne ricevute dalla Corte di Strasburgo in relazione al gravissimo e tuttora irrisolto problema del sovraffollamento carcerario, considerato una forma di trattamento inumano o degradante ex art. 3 C.E.D.U.: risulta evidente come l’unica soluzione al problema, oltre alle misure emergenziali adottate a seguito della sentenza Torreggiani, sia un effettivo ricorso alle misure alternative e sostitutive della pena carceraria".

LEGGI LA TESI

Iscriviti alla newsletter di Antigone
L'indirizzo al quale desideri ricevere le newsletter.
Acconsento al trattamento dei miei dati personali (decreto legislativo 196 del 30/Giugno/2003)

Dona il 5x1000
AntigoneCinquePerMille

Sostieni Antigone
con una donazione

bottone mappatura