Free cookie consent management tool by TermsFeed Policy Generator Valorizzazione e potenziamento del sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati, Ministero dell'Interno, 06/06/07

Valorizzazione e potenziamento del sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati, Ministero dell'Interno, 06/06/07

Valorizzazione e potenziamento del sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati

Al Viminale incontro tra il ministro Amato, il sottosegretario Lucidi e le associazioni che partecipano al Tavolo per l’asilo

Il ministro dell’Interno Giuliano Amato, con il sottosegretario Marcella Lucidi, ha ricevuto oggi al Viminale le associazioni che partecipano al Tavolo per l’asilo. È l’ultimo di una serie di incontri in vista del recepimento nei prossimi mesi delle due direttive europee sull’asilo: una sull’attribuzione della qualifica di rifugiato o di persona altrimenti bisognosa di protezione internazionale, l’altra sulle procedure per il riconoscimento e la revoca dello status di rifugiato.

La valorizzazione e il potenziamento del Sistema di Protezione per richiedenti asilo e rifugiati (gestito in collaborazione tra il Viminale e l’Anci) e l’approvazione delle due direttive europee disciplineranno in maniera più compiuta e sistematica il diritto d’asilo in Italia.

A conclusione dei lavori Amato ha sottolineato che l’obiettivo al quale il ministero sta lavorando per una maggiore definizione della materia è il superamento degli attuali Centri di Identificazione in favore di un sistema improntato all’accoglienza che ci metta, però, al riparo da chi invece tenta di ricorrere strumentalmente alla presentazione della domanda d’asilo.

Iscriviti alla newsletter
Acconsento al trattamento dei miei dati personali

Il carcere visto da dentro

Dona il 5x1000
AntigoneCinquePerMille

Sostieni Antigone
con una donazione