Lampedusa, via agli sbarchi. Si cerca un barcone con 90 persone, La Repubblica, 23/02/08

Ieri 368 clandestini sono arrivati direttamente nel porto
La Capitaneria ha ricevuto un sos da un'imbarcazione a 53 chilometri dall'isola

Lampedusa, via agli sbarchi. Si cerca un barcone con 90 persone

LAMPEDUSA - Nuovi sbarchi a Lampedusa. Tra ieri e oggi circa 500 immigrati sono arrivati nell'isola a bordo di barconi che sono stati intercettati dalla Guardia costiera. L'ultimo in ordine di tempo è stata un'imbarcazione con a bordo una novatina di persone che ha lanciato un sos con un telefono cellulare. Il barcone si troverebbe a circa 53 miglia a sud di Lampedusa. Non si esclude che possa essere l'imbarcazione di cui avevano parlato ieri alcuni extracomunitari appena giunti nell'isola.

E quella di ieri è stata una giornata che ha visto l'arrivo, direttamente nel porto, di un barcone di 18 metri: 368 immigrati, tra cui 5 donne e alcuni minori. Tutti trasferiti nel centro d'accoglienza dell'isola che era vuoto. L'ultimo sbarco, infatti, risale a circa dieci giorni fa.

E sempre ieri sera un gruppo di 41 clandestini è riuscito a sbarcare direttamente a terra a Pantelleria, in contrada Nicà. Gli immigrati sono stati bloccati dagli uomini della Guardia costiera e accompagnati in caserma per essere identificati.

Cambia l'isola ma non gli sbarchi. Ieri, al largo della coste meridionali della Sardegna, unapiccola imbarcazione con a bordo 16 immigrati clandestini è stata intercettata da un pattugliatore della Guardia di Finanza, a 30 miglia a sud di Capo Spartivento. I clandestini, tra i 20 e i 35 anni, erano infreddoliti con gli abiti fradici e la loro barca era in pessime condizioni. Ai militari hanno raccontato che erano in mare da tre giorni.
Iscriviti alla newsletter
Acconsento al trattamento dei miei dati personali

Emergenza coronavirus

Scopri cosa stiamo facendo e come possiamo aiutarti

Pagina Coronavirus

BANNER rapporti precedenti

Dona il 5x1000
AntigoneCinquePerMille

Sostieni Antigone
con una donazione