web

statistics
"Attentato al Duce". La presentazione del libro

"Attentato al Duce". La presentazione del libro

WhatsApp Image 2022-05-06 at 10.55.43Il 17 maggio, a Roma, sarà presentato questo libro che ricostruisce l'attentato compiuto da Violet Gibson, la donna irlandese di 50 anni, che il 7 aprile 1926  sparò a Mussolini, capo del  governo,  in piazza del Campidoglio. Nel libro un gruppo formato da uno psicologo, una storica, una regista ed un sociologo del diritto, fornisce un quadro ampio con diverse angolature del contesto storico e della personalità di Violet Gibson, formulando ipotesi sulle motivazioni del suo gesto e sul suo utilizzo da parte del regime. 

Per Violet Gibson, incarcerata alle Mantellate, venne richiesta dal giudice del Tribunale di Roma una perizia psichiatrica, volta ad accertare se il soggetto fosse capace di intendere e di volere; il libro ne presenta il testo integrale di 59 pagine, redatto da due esperti freniatri, termine ora disusato e soppiantato da quello di psichiatri, i professori Sante De Sanctis e Augusto Giannelli. Successivamente Violet fu dichiarata non punibile per infermità mentale, fu accompagnata dalla sorella in Inghilterra, fu internata in manicomio, dove rimase per tutta la vita. Morì nel 1956.

Il curatore del libro, prof. Lombardo, che ha incontrato durante il suo volontariato a Regina Coeli vari monitori dell'Osservatorio di Antigone, apprezzandone il lavoro, ha deciso di devolvere alla nostra Associazione le royalties, anche a nome dei coautori del volume.

Il libro "7 aprile 1926. Attentato al Duce" è edito da Fefè editore.

AGGIORNAMENTO: A questo link è possibile vedere la registrazione completa dell'incontro.

Iscriviti alla newsletter
Acconsento al trattamento dei miei dati personali

Il carcere visto da dentro

Dona il 5x1000
AntigoneCinquePerMille

Sostieni Antigone
con una donazione