PERCORSI E STORIE DI VITA DI GIOVANI MIGRANTI, mercoledì 28 marzo ore 9.30, Aula magna I.T.I.S. “G.Galilei”, Via Conte Verde 51 Esquilino – Roma

Percorsi e storie di vita di giovani migranti
Un fumetto a cura del progetto comunitario EQUAL-PALMS
Mercoledì 28 marzo ore 9.30
Aula magna I.T.I.S. “G.Galilei”
Via Conte Verde 51 Esquilino – Roma
Un fumetto per raccontare storie di vita di giovani migranti. È quello che verrà presentato e distribuito mercoledì 28 marzo alle 9.30 presso l’Aula Magna dell’I.T.I.S. “G. Galilei” in via Conte Verde, 51 all’Esquilino, per far conoscere ai giovani romani, e non solo, i percorsi di vita di una delle categorie di minori maggiormente vulnerabili e a rischio di esclusione sociale e di discriminazioni, i giovani stranieri che vivono soli nel nostro Paese.
L’iniziativa si inserisce nel progetto comunitario EQUAL PALMS - Percorsi di accompagnamento al lavoro di minori stranieri non accompagnati (www.progettopalms.it), che vede il Comune di Roma - Dipartimento XIV, come capo fila. Un progetto che sperimenta modelli di inclusione sociale dei minori stranieri privi di figure adulte di riferimento attraverso borse studio e certificati che attestino crediti formativi e competenze professionali: insomma, uno strumento per garantire ai giovani migranti la possibilità di restare regolarmente in Italia al compimento del 18° anno di età e non diventare automaticamente clandestini. Un percorso, quindi, che vuole raggiungere obiettivi concreti: per questo i partner del progetto, proprio la scorsa settimana, hanno indirizzato al sottosegretario agli Interni Marcella Lucidi una proposta di circolare (www.progettopalms.it/rassegna/circolare_Lucidi.pdf) relativa alla conversione del permesso di soggiorno al raggiungimento della maggiore età per i minori stranieri non accompagnati.
«Questi minori – spiega l’assessore capitolino alle Politiche per le Periferie, lo Sviluppo Locale, il Lavoro, Dante Pomponi – ricevono assistenza dagli enti locali, ma al compimento dei 18 anni perdono ogni forma di tutela e rischiano l’espulsione dall’Italia anche quando vantano una forte integrazione sul nostro territorio». «La legge Bossi-Fini, infatti, ostacola la conversione del permesso di soggiorno dei minori stranieri non accompagnati al compimento della maggiore età. Nell’attesa di una riforma organica sul piano nazionale della legge sull’immigrazione – prosegue l’assessore Pomponi – credo che il Ministero dell’Interno debba intervenire immediatamente sul piano amministrativo per invitare le questure a rilasciare permessi di soggiorno al compimento della maggiore età a vantaggio di quegli stranieri che dimostrino di avere un buon inserimento socio-lavorativo in Italia».
Partecipano all’incontro
Dante POMPONI, assessore alle Politiche per le Periferie, lo Sviluppo Locale, il Lavoro
Raffaella MILANO, assessore alle Politiche Sociali del Comune di Roma
Federico BARDANZELLU, direttore del XIV Dipartimento
Gianna NICOLETTI, coordinatrice del progetto Equal Palms
Paola PROSPERO, Progetto Diritti Onlus
Minori stranieri che partecipano alle attività del progetto Equal - Palms
Rappresentati dei Ministeri della Pubblica Istruzione e del Lavoro
Delegati dell’ufficio scolastico regionale e dell’Isfol.   
Per maggiori informazioni
Ufficio Stampa
338.3814261
06.67106310
Iscriviti alla newsletter
Acconsento al trattamento dei miei dati personali

Emergenza coronavirus

Scopri cosa stiamo facendo e come possiamo aiutarti

Pagina Coronavirus

BANNER rapporti precedenti

Dona il 5x1000
AntigoneCinquePerMille

Sostieni Antigone
con una donazione