[video] Dibattito dell'Assemblea parlamentare sulla situazione dei diritti dell'uomo e della democrazia in Europa, 18 febbraio 2007

Mauro Palma, presidente del CPT, ha partecipato il 18 febbraio 2007 al dibattito dell'Assemblea parlamentare sulla situazione dei diritti dell'uomo e della democrazia in Europa. (segue...)
Discorso [en]
Video
Prevenzione della tortura e dei maltrattamenti in Europa
 

©Gamma
Ai sensi dell'articolo 3 della Convenzione europea dei Diritti dell'Uomo, "nessuno può essere sottoposto a tortura né a pene o trattamento inumani o degradanti". Il Comitato per la prevenzione della tortura del Consiglio d'Europa (CPT) rientra, insieme alla Corte europea, nell'insieme di meccanismi di protezione dei diritti dell'uomo utilizzati dal Consiglio d'Europa.

Il CPT è l'unica istituzione al mondo che possa, in qualunque momento, condurre un'ispezione in un luogo qualsiasi di detenzione situato in uno dei 46 Stati membri del Consiglio d'Europa. Nel corso delle sue visite, il CPT esamina il trattamento delle persone detenute allo scopo di garantire loro, qualora fosse necessario, la dovuta protezione. Le nostre società democratiche hanno rafforzato il livello di tutela dei diritti dell'uomo e condannano sempre più fermamente le violazioni dei diritti fondamentali della persona. Il CPT ha quindi elaborato un serie dettagliata di standard che stabiliscono i ''criteri'' di un trattamento e di una detenzione conformi alla dignità umana. I membri del CPT sono esperti indipendenti e imparziali, che provengono da contesti diversi.
Per approfondimenti visita il sito ufficiale www.cpt.coe.int/en/
Iscriviti alla newsletter
Acconsento al trattamento dei miei dati personali

Emergenza coronavirus

Scopri cosa stiamo facendo e come possiamo aiutarti

Pagina Coronavirus

BANNER rapporti precedenti

Dona il 5x1000
AntigoneCinquePerMille

Sostieni Antigone
con una donazione