ROM : le Associazioni chiedono l'intervento dell'ONU, asgi.it, 11/07/08

ROM : le Associazioni chiedono l'intervento dell'ONU

Inviato al comitato delle Nazioni Unite contro la discriminazione(CERD) un memorandum sulla situazione in Italia dei cittadini rom a seguito delle ultime azioni del nuovo governo italiano chiedendo un azione urgente.

Una coalizione di associazioni che si occupano di tutela di diritti umani, tra cui ASGI, ha presentato al CERD(U.N. Commitee on the Elimination of all forms of Racial Discrimination che sorveglia l'applicazione della Convenzione internazionale sull’eliminazione di ogni forma di discriminazione razziale) un documento relativo alla mancata osservazione delle Raccomandazioni dello stesso CERD inviate al governo italiano nei primi mesi del 2008. Il Memorandum contiene, di seguito ad ogni raccomandazione, un aggiornamento sui recenti fatti e azioni riguardanti la politica italiana verso i cittadini rom.

Il memorandum

Si ricorda che la Convenzione internazionale sull’eliminazione di ogni forma di discriminazione razziale(ICERD) è stata approvata il 21 dicembre 1965 dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite. Gli Stati firmatari, tra cui l'Italia, si sono impegnati a contribuire all’eliminazione di ogni forma di discriminazione razziale.
La Convenzione contiene una definizione precisa della discriminazione :

- obbliga gli Stati membri ad astenersi da azioni discriminanti
- esige provvedimenti adeguati da parte degli Stati membri contro la discriminazione razziale
- elenca singoli diritti civili, politici, economici, sociali e culturali che devono essere garantiti a prescindere dalla razza
- contiene il diritto fondamentale a efficaci procedure di ricorso (mezzi giuridici di tutela) contro ogni azione discriminante

Un Comitato sorveglia l’applicazione negli Stati firmatari, che devono presentare regolarmente un rapporto.
Iscriviti alla newsletter
Acconsento al trattamento dei miei dati personali

Emergenza coronavirus

Scopri cosa stiamo facendo e come possiamo aiutarti

Pagina Coronavirus

BANNER rapporti precedenti

Dona il 5x1000
AntigoneCinquePerMille

Sostieni Antigone
con una donazione