Le carceri tornano ad affollarsi

 L'EFFETTO dell'indulto è già finito: le carceri tornano a scoppiare. Anche in Calabria, dove l'osservatorio istituito dall'associazione nazionale Antigone ha appena avviato per il quinto anno il monitoraggio delle condizioni di detenzione e dell'esecuzione penale. Due volontarie, Giada De Bonis ed Elisa De Nardo, hanno iniziato venerdì da Castrovillari un tour che le porterà nei dodici istituti penitenziari sparsi sul territorio regionale. Ma già i primi riscontri sembrano confermare la tendenza nazionale: «A Castrovillari il numero di detenuti presenti è pari quasi al doppio dei posti regolamentari» spiegano...continua
Iscriviti alla newsletter
Acconsento al trattamento dei miei dati personali

Emergenza coronavirus

Scopri cosa stiamo facendo e come possiamo aiutarti

Pagina Coronavirus

BANNER rapporti precedenti

Dona il 5x1000
AntigoneCinquePerMille

Sostieni Antigone
con una donazione