26 maggio 2011 - XVI CORSO INTERNAZIONALE DI MEDICINA TRANSCULTURALE


XVI CORSO INTERNAZIONALE DI MEDICINA TRANSCULTURALE

Dalla salute al “ben- essere”: appunti per un mondo con-vivibile,

 con-divisibile e con-viviale, gennaio- giugno 2011

5° incontro 26  maggio– Aula Agostini, Ospedale San Gallicano

Via di San Gallicano, 25/a  ore 9-14

Coordina Carmen Bertolazzi, INMP

 

 

9.00 Apertura dei lavori  

Bruna Brunetti, Dipartimento Amministrazione Penitenziaria, Ministero della Giustizia

9.20 La riforma della sanità penitenziaria: i primi risultati di una ricerca sugli operatori

Claudio Sarzotti, Università di Torino 

9.40 OPG:si può fare!!!

Luigi Attenasio, Gaetano Infantino, DSM ASL RMC 

10.00 Occorre cancellare l’orrore degli Ospedali Psichiatrici Giudiziari!

Giovanna Del Giudice, Portavoce Nazionale Forum Salute Mentale

 

10.20 La salute mentale e il carcere: i diritti negati e gli ospedali psichiatrici giudiziari

Donatella Poretti, segretario XII Commissione Igiene e Sanità del Senato della Repubblica

(VIDEO Presa Diretta) 

10.40 Salute penitenziaria: l’esperienza della Toscana

Maria Pia Giuffrida, PRAP Toscana 

11.10 Tossicodipendenza e carcere: tra politiche della sicurezza e diritto alla cura

Alessio Scandurra, Associazione Antigone

 

PAUSA

 

12.00 L’INMP e la promozione della salute in carcere:

(Progetto “Carcere Senza Barriere”, Lucia Zainaghi, Direttrice della Casa Circondariale Femminile di Rebibbia;  Corso di Formazione Interprofessionale per Operatori Penitenziari: “La relazione d’aiuto in ambito penitenziario con persone con disturbo dell’identità di genere” Ieva Kajokaite, Miriam Castaldo, Francesca Vietti, Laura Porry Pastorel, Progetto di ricerca “Bambini in carcere” Maria Irene Sarti, INMP )


Spazio aperto per domande e riflessioni

Iscriviti alla newsletter
Acconsento al trattamento dei miei dati personali

Emergenza coronavirus

Scopri cosa stiamo facendo e come possiamo aiutarti

Pagina Coronavirus

BANNER rapporti precedenti

Dona il 5x1000
AntigoneCinquePerMille

Sostieni Antigone
con una donazione