Roma, 28 ottobre 2011 - Le prigioni malate - Presentazione dell'VIII Rapporto sulle condizioni di detenzione in Italia

Roma, 28 ottobre 2011, ore 10.30 - Salone dell'Editoria sociale - Spazio Porta futuro, Via Galvani 106

 

Sarà presente Franco Ionta (Capo del Dipartimento dell’Amministrazione penitenziaria)

 

Interventi di: Rita Bernardini (Deputato Pd), Roberto Di Giovan Paolo (Senatore Pd, Presidente del Forum nazionale della salute in carcere), Fabio Evangelisti (Deputato Idv), Sandro Favi (Responsabile carceri Pd), Carlo Leoni (Responsabile giustizia Sel), Pietro Marcenaro (Presidente della Commissione straordinaria per la tutela e la promozione dei diritti umani del Senato), Leoluca Orlando (Presidente della Commissione parlamentare di inchiesta sugli errori in campo sanitario della Camera), Flavia Perina (Deputato Fli), Giovanni Russo Spena (Responsabile giustizia Prc)

 

 

L’ottava edizione del Rapporto sulle condizioni di detenzione in Italia è frutto del lavoro dell’Osservatorio di Antigone che da oltre quindici anni entra in tutti gli istituti di pena italiani per restituire una fotografia del sistema penitenziario.

Dal primo rapporto, Il carcere trasparente, la filosofia di fondo del lavoro non è cambiata: nessun luogo pubblico deve mai rimanere oscuro, e tanto meno il carcere.

Dai numeri alle cause del sovraffollamento, dai diritti negati ai detenuti alle riflessioni sull’edilizia penitenziaria, il Rapporto è uno strumento indispensabile per affrontare i problemi e farsi domande sul sistema carcerario, parte della società che non può essere ignorata. (info 0644363191 - 3395889039)

LE PRIGIONI MALATE a cura dell'Associazione Antigone (edizioni dell'Asino 2011) pp. 203, euro 15.

 

 

Come acquistare l'VIII Rapporto: Il volume sarà in vendita in libreria al costo di 15 euro a partire dalla metà di novembre o sul sito della casa editrice www.gliasini.it.

È anche possibile averlo tramite la segreteria di Antigone versando la quota di 15 euro

- sul ccp n. 93099000, intestato ad Associazione Antigone Onlus, Via della Dogana Vecchia, 5 - Roma;

- facendo un bonifico sul -sul ccb intestato ad Antigone Onlus presso Banca di Credito Cooperativo di Roma, IBAN IT 17 U 08327 03251 00000 0000698, SWIFT ROMAITRRXXX mandando poi copia del versamento per fax allo 06233215489 o per mail all’indirizzo

Per giornalisti, fare richiesta a

Per qualsiasi altra delucidazione potete mandare una mail a:

Iscriviti alla newsletter
Acconsento al trattamento dei miei dati personali

Emergenza coronavirus

Scopri cosa stiamo facendo e come possiamo aiutarti

Pagina Coronavirus

BANNER rapporti precedenti

Dona il 5x1000
AntigoneCinquePerMille

Sostieni Antigone
con una donazione