Lavorare con gli invisibili > Biografia Laura Ingrao

Notizia Biografica

 

Fiume, 21 settembre 1913

Nasce Laura, secondogenita di Gemma Harasim e Giuseppe Lombardo Radice.

 

Catania, 10 luglio 1916

Nasce Lucio, fratello minore di Laura. La sorella maggiore, Giuseppina, è del 1911.

 

1923-24

La famiglia si trasferisce da Catania a Roma. Giuseppe Lombardo Radice collabora alla riforma Gentile, ma dopo il delitto Matteotti rompe con il gabinetto Mussolini, fino a divenire sorvegliato speciale.

 

1936 circa

Inizia l’azione di un gruppo di giovani antifascisti romani, fra cui i Lombardo Radice.

 

Chieti, 1937

Laura comincia a lavorare come insegnante.

 

Cortina, 16 agosto 1938

Morte di Giuseppe Lombardo Radice.

 

Dicembre 1939

Arresto del fratello di Laura, Lucio, con Aldo Natoli e altri cospiratori antifascisti del gruppo romano. Primo contatto di Laura con il mondo del carcere.

 

1940-44

Laura inizia la partecipazione attiva alla cospirazione del gruppo comunista romano. Incontro e collaborazione con Pietro Ingrao.

 

24 giugno 1944

Matrimonio di Laura e Pietro nella Roma appena liberata.

 

1944 in poi

Laura insegna a Roma, prima all’Istituto Magistrale Caetani e poi all’Oriani; fa attività politica, dell’UDIe nel PCI; scrive articoli su «Noi Donne», «l’Unità», «Paese Sera», «Vie Nuove», Rinascita».

 

30 maggio 1945

Nasce la prima figlia, Celeste. Nasceranno poi Bruna (1947), Chiara (1949), Renata (1952) e Guido (1958).

 

31 luglio 1961

Morte della madre, Gemma Harasim.

1968

Laura partecipa attivamente alla ricerca e alla mobilitazione del movimento studentesco.

 

1981

Dopo il pensionamento, Laura è eletta consigliere del PCI nella IIICircoscrizione. Rimarrà nel Consiglio fino al 1985.

 

1985

Inizia il lavoro di insegnante volontaria nel carcere romano di Rebibbia.

 

1989

Laura si opera di tumore.

 

1995

Per motivi di salute, finisce il volontariato a Rebibbia. Continua la corrispondenza con gli ex allievi, detenuti ed ex detenuti.

 

2002-2003

Si aggravano le condizioni di salute di Laura.

 

23 marzo 2003

Laura si spegne nel suo letto. È domenica mattina.

Iscriviti alla newsletter
Acconsento al trattamento dei miei dati personali

Emergenza coronavirus

Scopri cosa stiamo facendo e come possiamo aiutarti

Pagina Coronavirus

BANNER rapporti precedenti

Dona il 5x1000
AntigoneCinquePerMille

Sostieni Antigone
con una donazione