Sarkozy-Zapatero ai ferri corti, Il Manifesto, 2/10/06

Sarkozy-Zapatero ai ferri corti
Scontro sull'immigrazione tra il ministro dell'Interno francese Sarkozy e il primo ministro spagnolo Zapatero. Il francese, promotore di un discusso disegno di legge sull'«immigrazione scelta» nel suo paese, sarà oggi a Madrid e avrebbe intenzione di contestare le regolarizzazioni decise da un solo paese come ha fatto la Spagna. Così vuole proporre un «patto europeo per l'immigrazione». Secca la risposta di Zapatero: «Non ci interessa ciò che possa dire il ministro francese dopo ciò che è successo nei quartieri di Parigi in relazione alla politica di immigrazione e sociale». A dargli ragione il Parlamento europeo, che proprio ieri ha votato una risoluzione in cui approva la regolarizzazione spagnola.

Iscriviti alla newsletter
Acconsento al trattamento dei miei dati personali

Emergenza coronavirus

Scopri cosa stiamo facendo e come possiamo aiutarti

Pagina Coronavirus

BANNER rapporti precedenti

Dona il 5x1000
AntigoneCinquePerMille

Sostieni Antigone
con una donazione