Libia e violazioni dei diritti umani, meltingpot.org, 18/10/06

Libia e violazioni dei diritti umani

da MISNA del 17 ottobre 2006

L’Unione Europea dovrebbe cessare la cooperazione con Libia e Ucraina per il rimpatrio di migranti illegali fino a quando i due governi non daranno vere garanzie di rispetto dei diritti umani e del diritto di asilo; lo chiede l’organizzazione Human Rights Watch (Hrw). In un documento, Hrw sostiene che le condizioni sul rispetto dei diritti umani poste nell’accordo EU-Libia sono “più retoriche che concrete”; inoltre l’Ucraina rischia di diventare un “deposito dove i richiedenti asilo e i migranti sono trattenuti in condizioni che violano le leggi internazionali”. [BF]
Iscriviti alla newsletter
Acconsento al trattamento dei miei dati personali

Emergenza coronavirus

Scopri cosa stiamo facendo e come possiamo aiutarti

Pagina Coronavirus

BANNER rapporti precedenti

Dona il 5x1000
AntigoneCinquePerMille

Sostieni Antigone
con una donazione