Caltanissetta, dopo le denunce dal Viminale inchiesta sul Cpt, La Repubblica, 21/10/06

L'inchiesta di "Repubblica" che ha raccolto le testimonianze dei rifugiati
Il ricatto agli immigrati: "Prendono i soldi per farci scappare dal centro"

Caltanissetta, dopo le denunce
dal Viminale inchiesta sul Cpt


ROMA - Il ministero dell'Interno ha disposto un'inchiesta amministrativa sulla gestione del Centro di Accoglienza di Caltanissetta e l'acquisizione di testimonianze presso il Centro per rifugiati di Agrigento, in seguito alle violazioni denunciate in un articolo pubblicato oggi dal quotidiano Repubblica.
"Dalle testimonianze riportate nell'articolo - è detto in una nota del Viminale - sembrano emergere soprattutto discriminazioni a danni di immigrati centro-africani da parte di immigrati di altri Paesi e in taluni casi degli stessi operatori del Centro, soprattutto mediatori culturali e traduttori. Dopo una prima verifica, l'associazione di volontariato Cooperativa Albatros 1973, che gestisce il Centro di Caltanissetta, ha respinto con fermezza come false le accuse".
"Questa circostanza va sottolineata - conclude la nota - perché non sempre le critiche ai Centri di Permanenza e di Accoglienza tengono conto del fatto che la gestione è affidata ad associazioni di volontariato".
Iscriviti alla newsletter
Acconsento al trattamento dei miei dati personali

Emergenza coronavirus

Scopri cosa stiamo facendo e come possiamo aiutarti

Pagina Coronavirus

BANNER rapporti precedenti

Dona il 5x1000
AntigoneCinquePerMille

Sostieni Antigone
con una donazione