Il Manifesto, 15 settembre 2011

Un senso alla pena
Sono un detenuto del carcere di Opera, ma ho presentato la richiesta per essere trasferito a quello di Bollate dove mi piacerebbe continuare gli studi di scuola superiore che ho iniziato nel carcere di Ferrara, ma che ho dovuto interrompere quando sono stato trasferito. Potrei anche continuare il percorso terapeutico poiché sono un tossicodipendente "storico" e, essendo un allevatore e agricoltore, potrei anche accudire degli animali. Nel carcere di Ferrara avevo frequentato un corso di "Controllo dell'aggressività sulla popolazione detenuta" con l'ausilio di due pit bull, riuscendo a prendere anche l'attestato con esito positivo. Ma non credo che queste mie istanze verranno accettate, perché non ho finito l'osservazione con l'educatrice, che è però inesistente...continua
Iscriviti alla newsletter
Acconsento al trattamento dei miei dati personali

Emergenza coronavirus

Scopri cosa stiamo facendo e come possiamo aiutarti

Pagina Coronavirus

BANNER rapporti precedenti

Dona il 5x1000
AntigoneCinquePerMille

Sostieni Antigone
con una donazione